Casa Thabit – Catania

sostegno nuclei monoparentali

Nel nostro Paese ci sono sempre più mamme e papà soli, travolti dalla perdita del lavoro, dai problemi economici o da situazioni di emarginazione e disagio. Per i loro bambini le conseguenze sono drammatiche. A volte vengono affidati a un’altra famiglia o a una comunità per minori, oppure si ritrovano in condizioni di povertà e tutto questo li segna profondamente.

ACCOGLI E SOSTIENI SEMPRE PIÙ GENITORI SOLI
INSIEME AI PROPRI FIGLI


 

20160321_164542Per contrastare tale emergenza a Giarre (CT) è nata “Casa Thabit” in cui diamo accoglienza a questi bimbi insieme alle loro mamme o ai loro papà: qui li aiutiamo a ricongiungersi, a ricostruire un rapporto d’affetto e a ricominciare insieme. Una struttura divisa in piccoli appartamenti dove ogni nucleo familiare è indipendente ma nello stesso tempo può contare su una famiglia d’appoggio che risiede al primo piano e su altre figure professionali. Il genitore solo, in questo modo, viene accompagnato in un percorso di autonomia lavorativa riacquistando fiducia in sé e agli occhi del proprio bambino.

 


Perchè intervenire


Le richieste che riceviamo sono continue e di massima urgenza. Occorre ristrutturare l’ultimo piano della casa e ricavare degli spazi per altri genitori soli e per i loro figli. Oltre ai fondi per i lavori e l’arredamento sosterremo le spese per i pasti dei bambini, i libri scolastici e tutte le loro esigenze dato che i genitori non hanno ancora un lavoro e non sono in grado di mantenerli. È un bene per il genitore che sarà in grado di prendersi cura dei propri figli, di capirne e colmarne i bisogni approfittando della presenza di operatori qualificati. È un bene per i bambini che riconosceranno nel genitore la figura di riferimento e riusciranno a sentirsi finalmente “stabili e sicuri”.

 



 

Scopri di più


Scheda progetto


WP-Backgrounds Lite by InoPlugs Web Design and Juwelier Schönmann 1010 Wien